Puteolana. D’Ancora risponde a Puntoriere: pari col Lavello

La Puteolana 1902 pareggia contro il Lavello con il risultato 1-1. La squadra allenata da mister Campilongo non riesce a trovare la prima vittoria in campionato, nonostante una buona prestazione nell’arco dei novanta minuti di gioco. La squadra di casa fin da subito prova ad imporsi, all’8′ colpo di testa di Amelio che non riesce a superare la difesa avversaria, successivamente ci prova D’Ancora.

Al 15′ Haberkon tenta la conclusione, sulla ribattuta c’è il capovolgimento di fronte con Puntoriere che infila Lamberti. La Puteolana prova a reagire, con Cappa che cerca la rete, tentando il tiro dall’interno dell’area. Il pallone finisce sull’esterno della rete. Nella seconda parte del primo tempo poco accade, con i flegrei che provano a stringere la squadra avversaria nella propria metà campo, non trovano però lo spunto giusto.

Nella ripresa Caliendo dalla distanza scuote l’ambiente, al 55′  grande occasione con il cross dalla sinistra ed il tiro di D’Ancora che si stampa sul palo.  Sempre da quel lato arriva il gol, con una punizione che spiove in area ed il tocco di testa di D’Ancora che garantisce l’1-1. Ultima mezz’ora con la partita bloccata, sia da una parte che dall’altra con il Lavello che colpisce il palo con Monaco sulla fine della gara su punizione. Conclude così la gara che consegna un punto per parte che poco serve per la lotta salvezza.

Puteolana: Lamberti, D’Ascia, Avella (66′ Letizia), Varchetta, Amelio, D’Ancora, Catinali, Caliendo (59′ Rimoli), Trezza (56′ Escobar), Haberkon (85′ Romeo), Cappa (66′ Guarracino). A disp: Troise, Arrivoli, Magnavita, Aruta. All: Campilongo

Lavello:
Trapani, Bruno, Puntoriere (28′ Sessa e dal 87′ Golia), Romano, Maione, Monaco, Acampora, Darini, Grande (72′ Di Stasio), Collura, Gouveaia (67′ Lara). A disp: Brescia,  Quarta, Tavarone, Garcia, Mancino. All. Zeman

Marcatori: 15′ Puntoriere – 66′ D’Ancora
Ammonizioni: Amelio, Catinali, D’Ancora – Maione, Sessa, Romano, Trapani, Golia