Puteolana 1909. Ultime in casa granata: domani col Forio, decisivo vincere

POZZUOLI ‚Äì Il tempo degli appelli per la 909 è finito, con il Forio (che sopravanza i granata di 1 punto) domenica al Conte non c’è strada alternativa alla vittoria. Mister Gargiulo contro gli isolani recupera finalmente Riccio e Scarparo e spera di avere il via libera dalla federazione per schierare anche Gianluca Gracco. Rispetto a Casalnuovo l’esperto mister avrà a disposizione anche Cavaliere e Barbaro assenti nella sfortunata trasferta di domenica scorsa. A dare manforte ai granata due nuovi arrivi: l’eclettico difensore Francesco Lenci, dopo la breve esperienza di fine anno torna a vestire la maglia granata e con lui alla truppa si unisce anche il centrocampista calsse ’92 Elegibbile, lo scorso anno in D con il Sant’Antonio Abbate ed ex gioiello della primavera del Napoli. Con Tizzano e Luongo squalificati a guidare la difesa sarà Riccardo Ceci, uno dei “senior” con più presenze in maglia granata: “La gara contro il Forio è a dir poco decisiva, dovremo attaccare la gara subito, già dell’uscita dagli spogliatoi, l’approccio sarà determinante. La gara con il Forio per poi deve essere l’inizio di un nuovo campionato, Con il rientro di Scarparo e Riccio il peso offensivo aumenta ed anche la difesa sarà sicuramente meno sotto pressione. Noi sappiamo che per uscire vincitori da questa battaglia dovremo restare concentrati per 90′ ed oltre”.Calcio d’inizio ore 11 Domenico Conte di Pozzuoli.

Ufficio Stampa Puteolana 1909