Puteolana 1909. Netta vittoria casalinga contro la Pro Pagani, doppietta per Mele

MONTE DI PROCIDA – Vittoria doveva essere e vittoria e stata. La Puteolana 1909 supera in scioltezza il Pro Pagani e continua a sognare la salvezza. I ragazzi di Iumiento vincono 3 – 0 grazie alla doppietta di Mele e alla rete di Nicolella.

LA GARA ‚Äì Parte subito forte la Puteolana che pronti via ha due buone occasioni con Magurno che però non trova in due situazioni simili l’impatto con il pallone, poso dopo è Somma a spaventare i granata che da posizione defilita colpisce l’incrocio dei pali. Padroni di casa ancora vicini al gol con Tommasino che entra in area da destra e lascia partire un secco destro che Esposito toglie dall’incrocio dei pali con un gran balzo. √à il prleudio al gol. Mele è abilissimo in uno stacco in controtempo a colpire di testa e mettere la pala sul palo lungo, gran gol della punta granata e i suoi sono avanti 1 ‚Äì 0 già al 7′. La gara scivola piacevole con i padroni di casa che rischiano un po’ con la difesa alta ma che al minuto 20 trovano il 2 ‚Äì 0 ancora con Mele che come un falco si getta su una palla a centro area e fa secco Esposito. Il primo tempo si chiude con i granata avanti 2 ‚Äì 0 i controllo della gara. La ripresa scivola veloce senza grandissime emozioni con i padroni di casa che provano a far male in contropiede e il Pro Pagani che cerca di riaprire la gara. La Puteolana metà ripresa poi arrotonda con Nicolella che con un bolide dai 25 metri fa secco Esposito.

LA LOTTA SALVEZZA ‚Äì Con gli ultimi risultati la lotta per non retrocedere è sempre più aperta con la salvezza diretta che ormai non è solo un miraggio per i granata ma che con un po’ di fortuna potrebbero arrivare (vincendo le ultime 2 gara e sperando che il Neapolis non faccia lo stesso) ad un traguardo che solo 1 mese fa sembrava irraggiungibile. Nulla è stato però fatto ancora infatti il primo obiettivo de granata resta giocarsi il play out tra le mura amiche.

TABELLINO

Puteolana 1909: Compagnone, Tommasino, Raiano, Stasino (19′ st Gritti), Giaccio, Magurno (30′ st Buonfino), Trincone, Casale, Viglione (34′ st Casolare), Nicolella, Mele. Panchina: Mangiapia, Pastore, Granata, Ventrone. All Iumiento.

Pro Pagani: Esposito, Nacchia, Scala, Schettino, D’Amico, Armenante, Siano (24′ st D’Auria), Del Basso (24′ st Duraccio), Somma, Marrazzo, Padovano. Panchina: Passaro. All. Califano

Reti: 7′ e 20′ Mele, 19′ st Nicolella

Ammoniti: Marrazzo, D’Amico e Scala (PP)

Arbitro: Originale