Puteolana 1902. Un allenatore all’orizzonte, possibile svolta?

Una corsa contro il tempo, si sa. La Puteolana allo stato attuale è orfana di un allenatore, oltre che di over e calciatori con esperienza. Un fuggi fuggi generale, che ha messo in moto una contestazione dei tifosi, ma anche i timori per quel che sarà della squadra nel prossimo campionato di Serie D. Primo avversario il Città di Fasano, capace di trincerarsi nell’amichevole contro il Lecce, riuscendo ad uscire dal campo con un rotondo, ma non esagerato 3-0.

Con la fumata nera tra granata e Rosario Campana, la necessità di trovare un nuovo allenatore si fa più urgente. Attualmente la squadra è senza staff e anche senza un tecnico che possa allenarli. Qualcosa, però, nei prossimi giorni potrebbe cambiare. Con la situazione in bilico in casa Grotta (LEGGI QUI) sembrerebbe essersi aperto uno spiraglio: Alessio Martino.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, infatti, il tecnico in caso di addio agli irpini potrebbe essere il prossimo allenatore a guidare i diavoli rossi verso la salvezza. In caso di fumata bianca la possibilità che arrivino nuovi giocatori si fa concreta. Ancora presto per capire cosa ne sarà sia del Grotta, che di Martino. La certezza è, però, che attualmente in casa Puteolana sembra di vivere in un girone dell’Inferno dantesco.

Condividi