Pomigliano-San Giorgio 0-0. Zero emozioni, entrambe le squadre passano il turno di coppa

Finisce in parità l’ultima sfida del girone di coppa Italia dilettanti tra Pomigliano e San Giorgio. Una gara avara di emozioni che regala però la qualificazione ad entrambe le squadre.

ZERO EMOZIONI – Un primo tempo avaro di emozioni, in cui le squadre non riescono a dare un’impronta alla partita, complice un gran caldo estivo che limita le prestazioni in campo. Le uniche azioni degne di nota hanno, però, la firma del Pomigliano, prima Emma e poi Madonna impegnano l’estremo Di Biase, senza riuscire a sbloccare la partita. Infatti, si va a risposo con le reti ancora inviolate.

PASSANO ENTRAMBE – Nella ripresa arrivano due occasioni per il Pomigliano nel primo quarto d’ora di gioco, ma sia Emma che De Marco sfiorano solo il vantaggio. Alla mezz’ora il risultato è ancora bloccato sul pareggio con il match che stenta a decollare. Il tempo scorre velocemente, ma il tabellino dice sempre 0-0, ci prova ancora Gioielli dalla lunga distanza, ma la palla va alta. Il match si chiude cos√¨, Pomigliano e San Giorgio non si fanno male, si dividono la posta in gioco e passano entrambe il turno di coppa.

TABELLINO DI GARA

CALCIO POMIGLIANO 1920 – SAN GIORGIO 1926: 0-0 (0-0 pt)

POMIGLIANO CALCIO
(4-3-3)
SAN GIORGIO 1926
(4-3-3)

Salineri; Ricciardi, Rega, Festa, De Marco G; Madonna D. (71′ Pisani D.), Grieco (76′ Vitiello), Foti (88′ Barone); De Marco A. (88′ Cozzolino), Emma, Gioielli

Di Biase; Viscovo, Gala (46′ Russo), Orientale, Pappalardo (57′ Lepre); Borrelli, Folliero, Ammendola (61′ Falcone); Palumbo, Muro, Dalia (71′ Spilabotte)
Allenatore: Biagio Seno Allenatore: Carlo Ignudi
Panchina: Bellarosa, Ferraro, Grifone, Calabrese, Pisani V. Panchina: D’Auria, Madonna A., Scherillo, Minicone

direzione di gara: il signor Francesco D’Andria della sezione di Nocera Inferiore
assistenti: i signori Gerardo Trotta della sezione di Nocera Inferiore e Daniele Cristiano della sezione di Frattamaggiore

marcatori:

ammoniti:
espulsi:
angoli: 7-0
recuperi: 2’pt, 3’st
note: circa 40 spettatori

Dallo stadio “Giuseppe Piccolo” di Cercola, Gianfranco Collaro