Pomigliano-Città di Gragnano 1-2. Doppio Varriale, granata salutano la Coppa Italia

Nel recupero di Coppa Italia dedicata alle compagini di Serie D, Pomigliano e Città di Gragnano si sono affrontate al “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli, per indisponibilità dell’impianto pomiglianese. A passare il turno è stata la compagine gragnanese, che si è imposta con due reti a una sui granata di mister Feola.

Ampio turn over per entrambe le squadre con i soli Loreto e Vitiello, reduci dalla vittoria gialloblù con la Vibonese, mentre i granata presentano molti giovani calciatori. Una gara che parte in sordina e che si sblocca solo al 11′ nell’insegna dei pastai, che passano in vantaggio grazie alla rete di Varriale su assist di Savarese. Alla mezz’ora si fa vedere il Pomigliano con Greco, ma la sua conclusione finisce a lato. Passano pochi minuti e i gialloblù raddoppiano ancora una volta con Varriale, chiudendo il primo tempo col doppio vantaggio.

Nella ripresa gli uomini di Coppola si limitano a gestire la gara, i ritmi di gioco si abbassano e la gara non vive di particolari emozioni. Intorno al ventitresimo della ripresa, ci prova Talpa a svegliare il match, ma il calciatore dei gialloblù riesce soltanto a trovare il palo. Alla mezz’ora di gioco arriva la rete che riapre i conti, a segnare per il Pomigliano è Polise, che beffa Amat0 con un preciso sinistro dal limite dell’area. Riaperta la gara, ci sarebbe anche il tempo per trovare un inaspettato pareggio, ciò non avviene e la contesa termina con la vittoria del Città di Gragnano che accede al turno successivo.

 

Condividi