Parthenope. Friday night a Terzigno per l’ultima del 2023

La Parthenope vuole tornare subito alla vittoria e chiudere al meglio l’anno solare. Questa sera in uno degli anticipi della prima giornata di ritorno in C1 è sfida alla Virtus Terzigno: fu 5-2 all’andata al Centro Sportivo Cercola.

Appuntamento in quel di viale dei Pini al Falcone e Borsellino, ore 21, contro i rossoneri noni in classifica e reduci dal kappaò interno con la Virtus Campagna.

Mister Ivan Oranges dovrà rinunciare agli indisponibili De Luca e Sabino ed a capitan Maggio squalificato, mentre dopo Alessandro Perugino anche La Gatta e Varriale hanno salutato la compagine azzurra in questa sessione dicembrina di mercato. Michele Iannella (Benevento) ed Alberto Montella (Battipaglia) dirigeranno l’incontro.

“Non sarà facile – dice Claudio Oranges, – giocheremo su un campo più piccolo e diverso dal nostro ma dovremo far vedere ciò di cui siamo capaci. Non siamo al completo, è vero, non deve però essere un alibi: con i nostri mezzi potremo riuscire a creare le giuste occasioni e portarla a casa”.

Equilibrio e contributo in attacco e difesa. “Qui mi trovo bene, non mi pongo obiettivi sul piano personale e l’unica cosa che faccio è mettere in pratica il lavoro degli allenamenti settimanali. Certo sto segnando, ma se riuscissi a segnarne altri ancora non sarebbe male”.