Pallone d’oro. Ribery: “Ho fatto un grande 2013. Vediamo cosa succede”

Franck Ribery è convinto di poter battere Cristiano Ronaldo e Lionel Messi per il Pallone d’Oro, luned√¨. “Credo di avere una grande occasione. Sia io che la squadra ci siamo comportati molto bene nel 2013”, ha detto l’attaccante del Bayern Monaco e della Francia al sito del club tedesco. Ribery, che è stato già eletto giocatore europeo dell’anno, ha poi aggiunto: “vedremo cosa succede, posso solo aspettare”. Lionel Messi ha vinto il premio negli ultimi quattro anni e Cristiano Ronaldo se lo è aggiudicato nel 2008. Il Pallone d’Oro del 2013 sarà annunciato in una serata di gala della Fifa a Zurigo luned√¨. Ribery volerà direttamente in Svizzera dal ritiro del Bayern a Doha, in Qatar. Diversamente dagli altri due sfidanti per il prestigioso riconoscimento, Ribery arriverà come attuale detentore della Champions League, del Mondiale per Club e della Supercoppa Europea, oltre al campionato tedesco e alla coppa di Germania. L’allenatore del Bayern Monaco, Pep Guardiola, ha elogiato Ribery come un grande professionista. “Non ho mai visto un giocatore con tale carattere a questo livello, come lotta per la sua squadra. E’un onore per me essere il suo allenatore. Franck dovrebbe recarsi a Zurigo con un largo sorriso e gioire”, ha detto Guardiola. (adnkronos)

Condividi