Paganese-Monopoli 0-1. Basta Grandolfo ai pugliesi, azzurrostellati sconfitti di misura

Paganese-Monopoli 0-1: al “Torre” di Pagani gli azzurrostellati erano alla ricerca di 3 punti fondamentali per restare aggrappati al treno della salvezza diretta, ma dopo due pareggi di fila (LEGGI QUI), arriva un nuovo KO. Al termine della gara, infatti, è il Monopoli a tornare a casa con i 3 punti, agganciando così la terza posizione.

Paganese-Monopoli 0-1: la cronaca del match

Gara che inizia a ritmi alti, con entrambe le squadre a trazione offensiva; infatti dopo 2 minuti è il solito Cretella ad impensierire l’estremo difensore ospite, che però è bravo a respingere in angolo. 6 minuti dopo arriva la risposta del Monopoli con Borrelli, neutralizzato poi da Baiocco. Le due compagini si affrontano a viso aperto ed al 36’ arriva l’episodio chiave: Bussaglia da corner pesca Grandolfo che porta i suoi in vantaggio. La Paganese prova a reagire, ma dopo la rete subita l’unica azione degna di nota è la sassata di Manarelli dal limite che però non inquadra lo specchio.

Nella seconda frazione il numero 8 degli azzurrostellati sale in cattedra, prima al 55’ con un tiro-cross pericoloso e poi al 60’ con una punizione, ben respinta da Loria. Mister Grassadonia prova a sbloccarla con i cambi nonostante la panchina sia cortissima, ma i padroni di casa non riescono a trovare la via del gol. Dopo il triplice fischio il Monopoli può festeggiare per i 3 punti, mentre per gli azzurrostellati il tunnel play-out sembra infinito.