Nocerina. Playoff raggiunti in extremis, la società progetta il futuro

Con la vittoria di ieri sul Bitonto la Nocerina è riuscita ad agguantare il quinto posto del girone H di serie D che gli vale un posto nella griglia playoff.

I molossi di mister Spica con due vittorie nelle ultime due partite complice l’harakiri della Casertana tra le mura amiche contro il San Giorgio hanno staccato il biglietto per la semifinale contro il Francavilla di Nicola Ragno in terra lucana che può dare un senso alla stagione, con il patron Giancarlo Natale che ha voluto fortemente i playoff nonostante il cambio di guida tecnica a quattro partite dal termine della stagione regolare.

Agostino Spica è arrivato sulla panchina della Nocerina tra tanti mugugni e tanta incertezza, ma con la vittoria di ieri ha sicuramente dimostrato di avere carattere nonostante la “poca” esperienza in quarta serie -è alla prima panchina in D- ipotecando un traguardo che sembrava impossibile da raggiungere.

Le reti di Talamo ed il rigore all’ 86′ di Tano Dammacco -alla quindicesima marcatura stagionale dal suo ritorno a Novembre in maglia rossonera- allo Stadio degli Ulivi regalano la semifinale alla Nocerina che mercoledì affronterà il Francavilla al Fittipaldi per un posto in finale: la vincente affronterà il Bitonto o il Fasano che si sfideranno nell’altra semifinale del girone. L’eventuale vittoria dei playoff non garantisce un posto tra i professionisti ma può servire alla Nocerina per prestigio e per dare un senso ad una stagione che ancora una volta non è stata all’altezza del blasone e della storia del bicolore.

Il futuro intanto vedrà Giuseppe Sannino nuovo tecnico dei rossoneri, difficile che la società punti al passaggio tramite ripescaggio in serie C soprattutto alla luce della ristrettezza dei criteri che agevoleranno innanzitutto le squadre retrocesse in D. Intanto il nuovo corso rossonero ha ufficializzato le date delle selezioni per le giovanili nocerine, che si terranno dal 30 Maggio al 3 Giugno per la categoria 2009/2010, dal al 10 Giugno per i  nati nel 2007 e 2008 ed infine dal 13 al 17 per i 2005/2006 dalle 16 alle 20 al campo di Pareti a Nocera Superiore, storica struttura che ha ospitato anche la Nocerina di Gaetano Auteri nelle stagioni tra il 2010 ed il 2012.

Nocerina academy

La locandina delle selezioni giovanili della Nocerina