New Cap Marigliano. L’U19 passa ad Angri, vittoria sulla Free Basketball

Angri – Altra importante vittoria per la New Cap Marigliano nel campionato under 19. Le ragazze di coach Sara Braida hanno violato il palasport di Angri, campo di casa del Free Basketball Scafati, cogliendo la quarta vittoria consecutiva, sesta stagionale, tutte ottenute “on the road”. Successo meritato e mai in discussione per le mariglianesi con tutte le ragazze scese in campo che hanno dato il loro prezioso contributo come dimostrano ulteriormente le 10 giocatrici andate a segno e la distribuzione dei punti che non vede nessuna in doppia cifra.

Dopo l’equilibrio iniziale (5-4 al 4′) la New Cap piazza l’allungo, dettato dai canestri di D’Oriano. Da quel momento il vantaggio delle ospiti crescerà gradatamente ma costantemente: difesa e contropiede sono le armi vincenti delle mariglianesi che realizzano anche canestri di ottima fattura per il 10-26 del 18′. Ad inizio della terza frazione lo Scafati prova a rientrare aggrappato a Falino, top-scorer dell’incontro a quota 16 (21-30 al 25′) ma sarà il massimo sforzo delle padrone di casa che vengono subito ricacciate indietro dal controparziale della New Cap iniziato da due personali di Amato, proseguito da Sapio e Zanchiello e chiuso da una tripla in bello stile di Caso.

Il finale si gioca per fissare il risultato sul tabellone che reciterà 52-32 per il Marigliano. La corsa di vertice continua, brave ragazze.

Free Basketball Scafati – New Cap Marigliano  32 – 52  (5-12; 14-28; 25-40)

Scafati: Falino 16, Catalani 8, Stigliano 4, Cesarano 2, Maresca 2, De Vivo, Nastro, Lombardo. All.) Ottaviano

Marigliano: D’Oriano 8, Caso 7, Sapio 6, Zanchiello 6, Cimmino 6, Amato 5, Gargiulo 4, La Piccerella 4, Bernardo 4, Montella 2, Manco, Valentino. All.) Braida

Arbitri: Esposito di Scafati (Sa) e Costigliola di Angri (Sa)

Uscita per falli: Nastro (S)