Napoli. Tante le ipotesi di mercato, idea Stambouli per il centrocampo azzurro

In casa Napoli, gli ultimi giorni sono stati caratterizzati dalle pesanti critiche mosse a Juan Camilo Zuniga, autore del fallo che ha terminato il mondiale della stella brasiliana Naymar. Tante le critiche, anche feroci, quelle mosse all’esterno azzurro, partendo dagli organi di stampa per finire ai calciatori (soprattutto brasiliani, naturalmente ndr) che lo hanno tacciato, vedi la conferenza stampa di Thiago Silva, di essere un giocatore scorretto e cattivo. La società partenopea ha espresso tutta la sua solidarietà all’asso brasiliano, augurandogli una pronta guarigione, ma ha anche difeso il colombiano, sostenendo che si è trattato di un fallo di gioco che ha avuto esiti nefasti. Il giocatore azzurro è stato indagato dalla commissione fdisciplinare della Fifa che ha confermato, appunto, che si è trattato di uno scontro di gioco, senza alcuna intenzione di far male all’avversario.

Veniamo, ora, agli ultimi movimenti di mercato. Passano le ore, ed ad ogni ora che passa, nuove piste vengono battute, e nuovi nomi vengono accostati al club di De Laurentiis.

Notizia recente è quella dell’interessamento del Napoli a Benjamin Stambouli centrocampista classe 90′ del Montpellier. Gli azzurri si vanno ad aggiungere a Marsiglia, Lione, Saint-Etienne e Siviglia alla corsa per il talentuoso calciatore. Il cartellino del giocatore è valutato circa 8 milioni di euro.

Sempre per il centrocampo, il nome più gettonato resta quello di Lucas Leiva. Bigon sembra aver accantonato momentaneamente le altre piste di mercato per concentrarsi sul calciatore brasiliano del Liverpool. Per quanto riguarda Morgan Schneiderlein, alla proposta degli azzurri di 12 milioni di euro per il cartellino, il club inglese del Southampton avrebbe risposto con una richiesta di 20 milioni per liberare il giovane centrocampista, forte delle tante richieste arrivate per il calciatore. Le parti sembrano, ora, lontane da una possibile intesa.

Mercato in uscita. Il Pescara continua a pressare per assicurarsi le prestazioni di Luca Sepe per la prossima stagione. Mister Baroni vuole il giovane portiere partenopeo per completare il pacchetto difensivo della squadra abruzzese. La trattativa sembra, quindi, destinata ad evolversi nei prossimi giorni.

Emanuele Calaiò è un giocatore del Catania. L’attaccante, rientrato al Napoli dopo l’esperienza con il Genoa, si trasferirà agli etnei a titolo definitivo, firmando un contratto che lo legherà ai siciliani per le prossime due stagioni. L’attaccante è atteso in serata per le visite mediche e la firma del contratto.

 

Giovanni Tafuto