Napoli-Sampdoria. Non ci sarà Ruiz, quattro assenze per i blucerchiati: le probabili formazioni

Reduce dall’eliminazione in Coppa Italia per mano del Milan, il Napoli si rituffa nel campionato per riprendere la marcia verso la Champions League e dare risposta ai tanti maligni che vogliono gli azzurri in un periodo di crisi. Sulla stra dei partenopei c’è però la Sampdoria di Fabio Quagliarella che vuole infrangere il record di reti consecutive realizzare da Batistuta, eguagliato appena la scorsa settimana.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Non ci sarà lo squalifcato Fabian Ruiz, sorpresa del mercato azzurro, a centrocampo si dovrebbe rivedere Hamsik in coppia con Allan. In attacco ballottaggio Mertens-Milik, ma sembra che il belga sia in vantaggio sul polacco. Ci sarà Hysaj in difesa, dove torna anche Albiol. Out per infortunio Chiriches e Younes.

COME ARRIVA LA SAMPDORIA – Torna dalla squalifica Ramirez, che resta favorito a Saponara per una maglia da titolare. Non ci sarà Praet, al suo posto scalpita Jankto, mentre ballottaggio in difesa e in attacco, il primo tra Colley e Tonelli, mentre il secondo tra Defrel e Gabbiadini per formare il tandem d’attacco con Quagliarella. Out per infortunio Barreto, Sala, Caprari e Sau.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Hamsik, Allan, Callejon; Insigne, Mertens. A disposizione: Ospina, Karnezis; Maksimovic, Mario Rui, Malcuit, Luperto; Diawara; Verdi, Ounas, Milik. Allenatore: Carlo Ancelotti

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Anderse, Murru; Linetty, Ekdal, Jankto; Ramirez; Defrel, Quagliarella. A disposizione: Rafael, Belec; Tonelli, Ferrari; Tavares, Saponara, Vieira; Gabbiadini, Trimboli, Yayi Mpie. Allenatore: Marco Giampaolo

Gianfranco Collaro

Condividi