Napoli Futsal, il derby e lo show di Ivan Granatino

Una giornata di sport & spettacolo quella di sabato 3 dicembre dalle 18. Una serata evento quella organizzata dal Napoli Futsal in occasione del derby contro la Feldi Eboli. Da calendario sarebbe stato a casa dei salernitani, ma l’indisponibilità del PalaSele e l’accordo tra i due club, ha spostato il match al Centro Sportivo Cercola, con l’inversione di campo che ovviamente sarà fatta anche nella partita di ritorno.

Ad allietare il pubblico il corpo di ballo di Monica Oliva e Mario Guadagno che con le loro coreografie faranno da apripista al match. Durante l’intervallo ci sarà l’intervento dell’artista Ivan Granatino con un mini concerto. Il suo nuovo singolo «Chesta Notte», è un successo assicurato e già sta spopolando sui social. Ad agosto è uscito con la cover di «Obsesión, ‘Nterra Margellina», del famosissimo brano degli «Aventura», primo in tendenza su YouTube per ben due settimane e ad oggi, in neanche quattro mesi ha raggiunto numeri altissimi: oltre 10.000.000 su YouTube e più di 1.100.000 su Spotify. Amatissimo dal pubblico giovanile siamo sicuri che con il suo ritmo coinvolgerà tutti gli spettatori del Centro Sportivo Cercola. L’obiettivo del club è di far crescere e di spostare l’attenzione sul futsal anche attraverso tantissime iniziative che possano essere da esempio per tutto il movimento.

Ma l’attenzione dei giocatori e della squadra è ovviamente rivolta al campo dove arrivano i vicecampioni d’Italia, protagonisti della Uefa Champions League ad Aversa con un percorso straordinario che ha portato il team di Samperi vicinissimo alla conquista delle semifinali della competizione europea. Lo sa bene il tecnico Davìd Marin che sottolinea l’importanza del match: “E’ una squadra fortissima e lo stanno dimostrando sia in campionato sia a livello internazionale. Il Napoli ha sicuramente ritrovato il passo giusto dopo la vittoria con la Sandro Abate, ma dobbiamo affrontare al massimo questo avversario per uscire con i tre punti”.

E c’è un recupero importante. “Ritrovare in avanti Fortino è sicuramente un vantaggio enorme per il nostro modo di giocare – continua – loro hanno giocatori di qualità, ma vogliamo sfruttare il fattore campo per continuare a tenere la leadership del campionato”.

Attilio Arillo è in un straordinario momento di forma e non vuole assolutamente fermarsi: “I gol segnati fino ad ora mi rendono felice. Tutto è frutto di un lavoro eccellente che sta facendo la squadra. Eboli va solo applaudita per quanto di buono hanno fatto fino ad ora, sono tra le favorite per lo scudetto in un anno in cui Pesaro ha perso questo dominio. Noi siamo là e vogliamo restarci”.

La gara sarà in diretta su Futsaltv, arbitreranno Alex Iannunzzi di Roma 1 e Fabio Rocco De Pasquale di Marsala, crono Pasquale Crocifiglio di Napoli. Il costo del biglietto è di soli 5 euro, acquistabile direttamente al campo a partire dalle ore 17.