Napoli Femminile-San Marino 5-0. Manita azzurra, tre punti per avvicinare la salvezza

Una vittoria che fa morale, una vittoria fondamentale. Quale? Ma quella del Napoli Femminile che si impone per 5-0 sul San Marino Academy, nello scontro diretto per la permanenza in Serie A. Allo stadio “Caduti di Brema” in quel di Barra, le ragazze di Pistolesi mettono a segno il successo più bello della stagione, quello che consente di staccare di tre punti la zona retrocessione e guardare il futuro con maggiore serenità, in vista degli ultimi impegni di campionato.

Tre punti importantissimi in chiave salvezza che portano le firme di Huchet e di Nocchi, per loro doppietta, ma anche di Popadinova nel finale. Adesso il San Marino è a -3, mentre il Bari è relegato all’ultima posizione con ben 9 punti di ritardo dalle partenopee.

Un cammino trand invertito dal Napoli Femminile, che nel girone di ritorno ha saputo soffrire, conquistando punti pesanti per staccarsi dal fondo della classifica, menttendosi in una situazione più comoda, anche se non è tempo per rilassarsi. Per la permanenza in A saranno decisive le prossime partite (mancano ancora tre giornate alla fine del campionato), il destino è tutto nelle mani, o meglio, nelle gambe delle ragazze di Pistolesi.