Mariglianese, frattura tra supporters e club?

Possibile frattura tra la Mariglianese e i propri tifosi. Nella giornata di ieri, era apparso uno striscione affisso sui cancelli della villa comunali e firmato dal Nucleo 80034 (LEGGI QUI), supporters della Mariglianese, relativo alla questione lavori allo stadio Santa Maria delle Grazie.

La società biancazzurra ha subito preso le distanze da quanto contestato da parte del gruppo dei tifosi. Un gesto che non è andato giù ai supporters, che all’indomani del comunicato stampa hanno risposto al sodalizio caro al presidente Abete con un manifesto pubblicato sulla propria pagina Facebook.

IL MANIFESTO DEL NUCLEO 80034

Il Nucleo Mariglianese con questo comunicato, cancora una volta ci tiene ad esprimere il proprio pensiero, avendo una chiara visione dell’ovvio.

Da anni ormai il Nucleo è abituato a combattere da solo le proprie battaglie dentro e fuori dal campo ed ora più che mai siamo contenti che la US Mariglianese abbia preso le distanze da noi pubblicamente in questa guerra, avendo sempre dissimulato il proprio appoggio a questa causa.

Il gesto compiuto dalla US Mariglianese fa capire ancora di più quanto politici e società vadano sempre a braccetto mentre chi paga le conseguenze sono gli ultras, gli appassionati e i cittadini che amano tanto la propria città!