Marca Futsal. Ottima uscita in amichevole con l’Arzignano Grifo

ARZIGNANO GRIFO-MARCA FUTSAL 3-7

MARCATORI: 1’21 PT LEITAO, 5’45 PT CHIMANGUINHO,3’44 ST FABIAN,6’54 ST CONCATO (A), 8’00 ST BERTONI 9’52 ST AMOROSO (A),11’00 ST FABIAN,13’09 ST HOUENOU(A), 18’09 ST SERGIO, 19’00 ST CHIMANGUINHO

ARZIGNANO GRIFO: TEDESCHI,AMOROSO,ANTONELLI,JOAO BRANCHER,CONCATO,DAL MASO,SUK SOM KORN,HOUENOU,GUDESE,PERRETTO, MARZOTTO, MARCIO BRANCHER. ALL: CANDEO ANTONIO

MARCA FUTSAL: MIRAGLIA,FABIAN,SERGIO,LEITAO,CHIMANGUINO,NORA,BERTONI,MORASSI,XUXA,DE ZEN, BEHLULI. ALL: JULIO FERNANDEZ

Amichevole infrasettimanale tra l’Arzignano Grifo e la Marca che termina con un roboante 7-3 per Miraglia e compagni che si sono presentati al PalaTezze privi di Ercolessi,Caverzan,Di Guida, Follador e Dan tutti in nazionale, mentre Sergio partitrà alla volta della Spagna venerdi’ in tarda mattinata. La cronaca è molto ricca,dopo nemmeno due minuti di gioco,gran triangolo Leitao,Nora,Leitao che trafigge Tedeschi con un diagonale. Prosegue quindi di questo passo la squadra di Fernandez che con Bertoni,Sergio e Chimanguinho tiene d’assedio la porta vicentina. Due ottime parate di Miraglia su Amoroso, intervallano la pressione bianconera che è incessante.La bomba di Leitao che scheggia la traversa, anticipa di qualche secondo il raddoppio di Chimanguinho che da sottomisura riprende una corta respinta del portiere locale.
La ripresa si apre con il primo sigillo di Fabian con la nuova casacca: botta di Bertoni che Tedeschi respinge palla che schizza al limite e il “Barone” non si lascia pregare per scaraventarla alle spalle del portiere berico. Accorciano le distanze i padroni di casa con Concato abile a sorprendere in contropiede la difesa dei campioni d’Italia e superare Morassi subentrato a Miraglia al 13′ del primo tempo,con un piatto destro. Rimette la lancetta a +3 a favore dei bianconeri, Edgar Bertoni che con un grande slalom supera tutta la difesa vicentina, portiere incluso e deposita in fondo al sacco. Palo di Chimanguinho e un paio di parate di Marzotto, portano la sfida al 10′ della ripresa, quando Amoroso, abile a intercettare un passaggio di Zaramello salito a metà campo, con una palombella morbida deposita la sfera nella porta sguarnita. Ma la Marca riallunga nuovamente ancora con Fabian che sfruttando una sponda di Bertoni mette la palla in gol. Non si scorderà sicuramente della serata Houenon che con un missile terra aria acchiappa il sette della porta Zaramello.Ultimi minuti che parlano solo bianconero: prima è Sergio che prende la palla entra in area e mette in gol. Si chiude la contesa al 19’00 con il 7-3 di Chimanguinho.
Prossimo impegno per i bianconeri sabato a Jesolo per il triangolare al Palarexx contro il Gruppo Fassina ed il Villorba.

foto: Pamela Sartor

 

 

Condividi