LPG Group Futsal. Road to Maddaloni, parla il team manager Marino

Dimenticare immediatamente la beffa (per usare un eufemismo) di Casagiove e ripartitre. L’Lpg Group oggi scende in campo a Maddaloni per l’andata dei quarti di coppa Italia. Fischio d’inizio previsto per le 18, Baranov e Colucci saranno gli arbitri della gara.

PARLA MARINO. Francesco Marino, team manager della club casoriano, ha analizzato il pre-gara ai nostri microfoni: “E’ una trasferta difficile, ritengo il Maddaloni un’ottima squadra – dice -. Conosco mister Orefice, lesue squadre giocano bene ma abbiamo già dimostrato che contro le rose di qualità diamo il meglio di noi, vogliamo fortemente passare il turno, non dobbiamo perdere assolutamente la testa, è una sfida che si gioca su 120 minuti”. Marino torna sul match perso in maniera a dir poco incredibile contro la Marian: “Siamo scesi deconcentrati, regalando i primi 20-25 minuti aggli avversari cosa che non deve accadere a Maddaloni. Ci siamo ripresi e meritavamo sicuramente il pari, non voglio commentare le decisioni arbitrali. Chi può essere decisivo oggi? Ho un debole per D’Argenzio – conclude Marino-, ma abbiamo una rosa importante dove tutti hanno la giocata per decidere il match”.

CONVOCATI. Gennaro Rizzo ha diramato la seguente lista dei convocati: Ranieri, Crisci, Telemaco, Maddalena, Fardello, Visconti, D’Argenzio, Abate, Magliano, Pazzi, Palmieri, De Stefano, Di Sarno.

 

Ufficio Stampa Lpg Group Futsal Casoria

Condividi