L’Agropoli cala il poker: Maisto, Staiano, Eugeni e Matei

L’U.S. Agropoli 1921 comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione del
diritto alle prestazioni sportive del calciatore Vincenzo Maisto. Il centrocampista scuola
Napoli, dopo essersi svincolato dalla Sarnese, ha scelto, tra diverse opzioni, di indossare la
maglia bianco-azzurra.
Maisto, classe 1982, ha militato in carriera nelle fila di Catanzaro, Avellino, Melfi,
Paganese, Cassino, Vigor Lamezia, Benevento, Potenza, Gubbio, Chieti, Viterbese e San
Marino, totalizzando circa 300 presenze tra C1 e C2.
L’U.S. Agropoli 1921 comunica altres√¨ di aver definito gli ingaggi di due
promettenti calciatori classe 1994: Davide Staiano, difensore esterno che ha disputato una
stagione sorprendente con il Brindisi scendendo in campo ben 34 volte e Marco Eugeni,
difensore centrale scuola Sampdoria, che nel torneo scorso ha giocato nelle fila
dell’Imperia disputando 29 incontri.
E’ stato infine definito l’accordo con l’attaccante rumeno di 29 anni Marius Matei. Il
calciatore, che lo scorso anno è stato in Italia dove ha sostenuto un periodo di prova con la
Salernitana, ha militato negli ultimi sei mesi nel Farul Costanta (Serie B rumena).
Con gli acquisti dei quattro calciatori è definitivamente chiuso il mercato estivo
dell’U.S.Agropoli.
Chiudiamo il calciomercato – spiega il presidente dei delfini Domenico Cerruti –
consapevoli di aver fatto il possibile per allestire una squadra competitiva che ci permetta
di salvarci il prima possibile e poi, magari, di tentare di raggiungere la zona play off.
Siamo soddisfatti delle operazioni di mercato compiute, probabilmente nei prossimi giorni
arriverà qualche under a completare alcuni reparti. Si tratta però di giocatori che abbiamo
già individuato e che firmeranno gli accordi nelle prossime ore. Tra questi arriveranno
sicuramente dei portieri da società professionistiche. Per quanto riguarda i calciatori
esperti, invece, non opereremo più fino alla prossima finestra di mercato. Ringrazio il
direttore Magna, il team manager Volpe e il mister Pietropinto per il lavoro fatto fin ora.
Per la prossima stagione, che si aprirà ufficialmente il 23 luglio, l’Agropoli potrà
contare su una difesa formata da due esperti, Scognamiglio e Panini e dagli under Eugeni
(’94), D’Onofrio (’93), Staiano (’94), De Falco (’94) e Morbidelli (’94). A centrocampo mister
Pietropinto avrà a disposizione i riconfermati Giraldi, D’Attilio (’94), Capozzolo (’95),
Cascone (’95) e Landolfi e i volti nuovi Chiavazzo (’93), Toscano e Maisto. In attacco,
invece, si contenderanno il posto da titolare Vitale, Tarallo, Pellegrino (’94), Ragosta e
Matei.

Condividi