Juventus-Salernitana. Granata a Torino per l’impresa: le probabili formazioni

Il prossimo test per la Salernitana di mister Davide Nicola si chiama Juventus. I granata, dopo il pari interno contro l’Empoli questa sera, alle ore 20:45, affronteranno i bianconeri di Massimiliano Allegri all’Allianz Stadium per la sesta giornata di Serie A. La compagine campana si avvicina al match di campionato con un trend positivo, fatto di quattro risultati utili consecutivi: 1 vittoria e 3 pareggi, di cui due di fila. Discorso un tantino diverso per la Juventus che arriva alla gara casalinga di questa sera dopo aver rimediato un amaro pari con la Fiorentina nell’ultimo turno di Serie A e una brutta sconfitta all’esordio in Champions League in casa del Paris Saint-Germain.

COME ARRIVA LA JUVENTUS — Sono diverse le defezioni in casa bianconera. La squadra di Massimiliano Allegri dovrà fare a meno Szczesny, Locatelli, Pogba, Chiesa, Di Maria e Kaio Jorge. Assenze che costringono il tecnico della Juventus a delle scelte forzate per quanto riguarda gli undici in campo. Dopo il 4-4-2 adottato contro il PSG, questa sera Allegri dovrebbe ritornare al 4-3-3. In porta Perin, con Danilo, Bonucci, Bremer e Alex Sandro a comporre la difesa. A centrocampo spazio a Mckennie, Paredes e Rabiot. Mentre per il tridente d’attacco salgono le quotazioni del trio Cuadrado-Vlahovic-Kostic.

COME ARRIVA LA SALERNITANA — Così come la Juventus, anche la formazione granata di Davide Nicola arriverà al match di stasera con qualche assenza. Sono out Lovato, Radovanovic, Bohinen e Ribery. Anche a Torino, il tecnico granata punterà sul 3-5-2. Tra i pali nessun dubbio, ci sarà Sepe. In difesa, invece, è in atto un ballottaggio tra Bronn e Daniliuc. Quest’ultimo è leggermente in vantaggio. Mentre è certa la titolarità di Fazio e Gyomber. Per quanto riguarda il centrocampo, i dubbi sono davvero pochi. Sulle fasce agiranno Candreva e Mazzocchi, al centro qualità e quantità con Coulibaly L., Maggiore e Vilhena. In attacco il duo Dia-Bonazzoli.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Perin, Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro, Mckennie, Paredes, Rabiot, Cuadrado, Vlahovic, Kostic.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe, Fazio, Gyomber, Daniliuc, Candreva, Coulibaly L., Maggiore, Vilhena, Mazzocchi, Dia, Bonazzoli.