Juventus. Conte ricorda Vilanova, poi su Vidal: “Giocatore importante prima per la Juve, poi per il Cile”

”Vorrei ricordare Vilanova che, oltre ad essersi dimostrato un grandissimo allenatore, ha dato un esempio di grande forza, coraggio e dignità affrontando una brutta malattia”. Antonio Conte, tecnico della Juventus, ricorda commosso l’ex allenatore del Barcellona morto a 45 anni. ”A lui e a tutta la sua famiglia vanno il mio grande affetto, sono cose che addolorano e turbano. Faccio un saluto a lui e alla sua famiglia”, dice Conte in apertura di conferenza stampa alla vigilia della sfida col Sassuolo. Il tecnico della Juventus ha poi parlato dell’infortunio di Vidal: “‘Arturo l è un giocatore importante prima per la Juve che lo paga e lo stipendia, poi per la nazionale cilena. Capisco gli allarmismi del Cile ma i primi ad essere allarmati dovremmo essere noi”. adn