Juve Stabia. Restyling al Menti: presto inizieranno i lavori

Lo scorso 13 giugno il Comune di Castellammare di Stabia ha inoltrato la domanda per la ristrutturazione dello stadio Romeo Menti. Entro una settimana, dopo l’approvazione da parte della Cassa Depositi e Prestiti la documentazione sarà inoltrata alla Stazione Unica Appaltante per stabilire quali siano i criteri per la gara d’appalto. Entro 26 giorni dovrà essere tutto pronto per far partire i lavori. Uno dei requisiti per aggiudicarsi l’appalto è quello di concludere i lavori entro e non oltre 45 giorni.

Questo è quanto dichiarato dall’ex consigliere comunale di Castellammare Giuseppe Mercatelli. Rientra quindi l’allarme che si era sparso nelle scorse ore.

Infatti, nel caso in cui il Menti non fosse pronto per l’inizio della prossima stagione, le Vespe dovrebbero giocare al Pinto di Caserta. La scelta non sarebbe casuale, visto che le due tifoserie sono gemellate e verrebbe scongiurato qualsiasi problema di ordine pubblico.

Almeno per ora, tutto sembra essere tornato alla normalità e la Juve Stabia potrà contare sul suo stadio, ma per ovviare a qualsiasi imprevisto la società aveva già contattato l’amministrazione di Caserta, per tutta la trafila burocratica del caso.

Cristina Mariano