Italia U21. Il napoletano Donnarumma: ”Contento della convocazione”

“Sono molto contento, questa convocazione la devo prendere con serenità e umiltà, andando avanti a lavorare”. Lo ha dichiarato Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan, impegnato con la nazionale Under 21 nella preparazione dei due impegni con Serbia e Lituania, validi per le qualificazioni al Campionato Europeo.

“Troppe responsabilità? S√¨, ma io per carattere mi faccio scivolare tutto addosso. Cerco di dare serenità alla squadra e proseguire per la mia strada. Il mio idolo è Buffon, il mio sogno è diventare titolare nella nazionale maggiore e seguire le sue orme. Tutti vorrebbero fare una carriera come la sua”, ha proseguito Donnarumma, che in poche settimane ha bruciato le tappe, passando dall’esordio in Serie A contro il Sassuolo alla convocazione nell’Under 21.

“Al Milan mi alleno con due grandi professionisti come Diego Lopez e Christian Abbiati, che mi stanno aiutando moltissimo a migliorare. Non so se sono un predestinato come molti dicono, di sicuro tengo i piedi per terra”, ha concluso il portiere classe 1999. (ADN)

Condividi