Insigne: “Ora penso alla Nazionale. Napoli, ce la giochiamo con tutti”

Intercettato da Sky Sport nel ritiro della Nazionale a Coverciano, Lorenzo Insigne ha parlato del momento vissuto nel suo Napoli e della seconda convocazione di fila conquistata agli ordini di Prandelli: “Sono felice per i tre punti conquistati a Verona, ora penso alla Nazionale e a alla convocazione di Prandelli. Il Napoli è l’anti-Juve? Ce la giochiamo con tutti. Verratti ha detto che sarà l’anno della mia consacrazione? Lo spero. Ora, in zona gol, sta facendo molto bene Hamsik, ma l’importante è che il Napoli continui a vincere”.

Condividi