Il Salernum Baronissi piazza il colpo da 90: ingaggiato Antonio Letizia

Colpo da 90 per il Salernum Baronissi che si aggiudica le prestazioni del forte attaccante Antonio Letizia.

L’operazione è stata portata avanti dal DS Giovanni Fiorillo e dal DG Noschese i quali hanno lavorato duramente per regalare ai tifosi arancioblu un attaccante di categorie superiori. Questo il comunicato della società salernitana:

L’ASD Salernum Baronissi comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante Antonio Letizia. Il giocatore si è già aggregato alla prima squadra ed è già a disposizione di mister Angelo Teta.

Classe 1987, Antonio Letizia può vantare una grande esperienza. Nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Montecorvino, Internapoli, Matera, Reggiana, Foggia, Cosenza, Catanzaro, Modena, Bisceglie, Rimini, Savoia, Imolese e Puteolana. Il centravanti napoletano conta 130 presenze in Serie C e 59 in Serie D dove ha messo a segno, rispettivamente, 33 e 23 reti.

Queste le prime parole di Antonio Letizia da giocatore del Salernum Baronissi: “Ho accettato questa esperienza perchè ho ancora voglia di divertirmi e di mettermi in gioco. Conosco Mister Teta e anche il direttore Fiorillo. Qui al Salernum ho incontrato diversi amici come Delle Donne e Santonicola. Mi sono sentito subito a casa”.