Il Punto di Svolta batte 3-1 la Marchesa proseguendo il cammino playoff

Il Punto di Svolta batte 3-1 la Marchesa proseguendo il cammino playoff. La squadra ospite resta in dieci uomini dal 14′ del primo tempo per l’espulsione di Fontana. Gara molto combattuta, soprattutto nella ripresa quando il Punto di Svolta riesce a segnare le due reti che decidono il match (terminato in parità nel primo tempo). Arbitraggio molto discutibile soprattutto per la gestione dei cartellini.

Il primo tempo inizia con le due squadre in fase di studio, al 7′ Di Micco ci prova di testa, ma il portiere blocca la sfera in sicurezza. La Marchesa tenta un tiro su punizione con Giardiello neutralizzato dal portiere, successivamente il Punto di Svolta risponde con Paladino che calcia alle stelle. Al 14′ brutto intervento di Fontana che si becca il cartellino rosso diretto, Marchesa in dieci uomini. Al 30′ le squadre si affrontano soprattutto a centrocampo, al 31′ Paladino prova a rompere gli equilibri ma il suo tiro termina fuori.

Al 35′ ghiotta occasione per la Marchesa con una quasi perfetta punizione di Visone che il portiere respinge sotto l’incrocio dei pali. Al 40′ il Punto di Svolta passa in vantaggio con un tiro sotto porta di Di Micco che si inventa un gran gol. Al 45′ clamoroso autogol del Punto di Svolta, causa un retro passaggio di testa di Petrucci che batte il proprio portiere. Al 51′ occasione importante per i padroni di casa con una mischia sotto porta che non trova fortuna. Il primo tempo termina 1-1.

Nella ripresa il Punto di Svolta va in gol con Scielzo al 2′, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 10′ padroni di casa vicini al vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo: colpo di testa di Petrucci che sfiora la linea di porta e poi tiro di Gargiulo che termina a lato. Pressing del Punto di Svolta che ha la possibilità di raddoppiare con un tiro di Scielzo respinto dalla difesa. Al 16′ Scielzo scatta sulla linea del fuorigioco trovandosi a tu per tu col portiere realizzando la rete del 2-1 tra le proteste della squadra ospite.

Al 21′ la Marchesa prova a rispondere con un tiro di Cangiano respinto in corner dal portiere. Al 32′ tiro cross della Marchesa con Cangiano, ma la difesa locale riesce a metterci una pezza. Sul finale, al 52′, Punto di Svolta accede al turno successivo playoff segnando la rete del 3-1 firmata da Gargiulo su assist di Scielzo.

IL PUNTO DI SVOLTA-MARCHESA 3-1 (primo tempo 1-1)

MARCATORI: 41’ Dav. Di Micco (P), 45’ aut. Borrelli (M), 62’ Scielzo (P), 92’ Gargiulo (P)

IL PUNTO DI SVOLTA (4-3-3): Bardet; Di Maio, Petrucci, Borrelli, Salese; Gargiulo, De Rosa; Dav. Di Micco (76’ Dan. Di Micco), Folliero (79’ Giorgio), Scielzo; Paladino (92’ Chirullo). A disposizione: Della Valle, Caccia, Ugramin, Tontaro, Ardovino, Ramaglia. Allenatore Carlo Ignudi

MARCHESA (4-2-3-1): Longobardi; G. Esposito, Ayari, Visone, Bifulco (68’ E. Esposito); Blasio, Conó (58’ Cangiano), Fontana; Giardiello (64’ Porzio), Ferrentino (19’ Tortora, 91’ Granato), Polise. A disposizione: Barbato, Mastellone, Saporito, Marchesano. Allenatore Ciro Cirillo

ARBITRO: Francesco Russo di Benevento
AMMONITI: Scielzo, Gargiulo, Borrelli, Dan. Di Micco (P); Blasio, Giardiello, Longobardi, Cangiano (M)
ESPULSI: al 15’ Fontana (M) per intervento pericoloso
NOTE: Spettatori 1000 circa. Angoli 7-2. Recupero 6’ pt e 7’ st