Herculaneum. Diretta non concessa, Mazzamauro: “Comportamento antisportivo”

Non solo le porte chiuse, ma nemmeno la diretta televisiva. La società A.V. Herculaneum rende noto di aver ricevuto un rifiuto dall’O.P. Savoia per l’autorizzazione a trasmettere in diretta televisiva la partita. “Sono doppiamente dispiaciuto – afferma il presidente onorario Alfonso Mazzamauro – per questo comportamento. Volevamo offrire un servizio ai tifosi, a nostre spese, ma non ci è concessa la possibilità e non comprendo i motivi. Ci attrezzeremo comunque per fare arrivare gli aggiornamenti ai nostri tifosi, come facciamo sempre, con i nostri mezzi. Non credo che verrò a vedere la partita, è un comportamento antisportivo, che da cultore del fair play e del calcio pulito, assieme alla mia società, non riesco ad accettare. Continuiamo a ricevere minacce indirette, siamo stufi di questi atteggiamenti e, con interviste rilasciate tra ieri e oggi, abbiamo provato a smorzare i toni, ma purtroppo non abbiamo ottenuto quest’effetto”.

Ufficio stampa ASD A.V. Herculaneum 1924 – Dario Gambardella

 

 

Condividi