Grotta. Giallorossi condannati a risarcire il Per San Marzano

Ammenda pecuniaria e condanna per il Grotta in seguito alla sfida contro il Per San Marzano. Una multa di 250 euro e l’obbligo di risarcimento danni alla squadra rossoblù “perch√©, come si rileva dal rapporto del commissario di campo, durante la gara, propri sostenitori accendevano fumogeni sugli spalti; inoltre, a fine gara lo stesso commissario di campo poteva rilevare, su invito dei dirigenti della squadra locale, che i sostenitori della squadra ospitata avevano danneggiato i servizi igienici. Venivano scattate anche alcune foto, allegate al rapporto del commissario di campo”.

Redazione

Condividi