Giugliano-Gladiator 0-2. Sammaritani corsari, i tigrotti salutano la Serie D

Il Gladiator passa a Giugliano e adesso si trova a pochissimi metri dall’obiettivo salvezza: la vittoria targata Di Finizio – Del Sorbo dá ai sammaritani l’ottavo risultato utile consecutivo e altri tre punti d’oro in ottica classifica, anche se a Cassino il Nola ha vinto, il che ancora non concede la matematica agli uomini dell’oggi assente per squalifica Alessio Martino. I tigrotti, che con questa sconfitta dicono addio alla Serie D dopo tre anni in quanto ufficialmente retrocessi, per tutto l’arco della sfida sono stati quasi del tutto inoffensivi, tanto da non creare molto grattacapi a Cassaro e Sall che hanno ben amministrato lí dietro.

Il tabellino della gara
Giugliano: Mola, Savarise(64′Setola), Longobardo, Russo Genny, Micillo, Porcaro (46′De Luca), Aruta(54′Fiorillo), Castagna (88′Carnicelli), Poziello, Filogamo(58′ Celestine), Orefice
In panchina: Evangelista, Cozzolino, Russo Carlo, Palermo, De Luca
Alenatore: Antonio Maschio

Gladiator: Fusco, Sall, Cassaro, Maraucci, Di Finizio(58′Ciampi), Coppola(75′Marzano), Caruso(79′Esposito), Di Pietro, Mazzotta, Del Sorbo(71′Cataruozzolo), Di Monte(88′ Landolfo)
In panchina: Maione, Arrivoli, Gubellini, Guida
Allenatore: Marco La Greca

Reti: 31′Di Finizio(G), 50′Del Sorbo(G)
Ammoniti: Orefice(Gi), Aruta(Gi), Fiorillo(Gi), Di Finizio(Gl)
Minuti di recupero: 1’p.t.; 5’s.t.