Giffonese. Guadagno stende il Buccino, il ds Musto: “Gli sforzi pagano. Incitti? Un professionista”

In questa prima parte della 18esima giornata del campionato di Promozione campana, spicca la vittoria, seppur di misura, della Giffonese con il Buccino Volcei, squadra costruita per ambizioni da vertice. Un successo che porta la firma di Bartolo Guadagno, dopo appena tre minuti di gioco, che mette a segno la terza rete due gare e che porta la società cara al presidente Troisi a quota 22, tre punti importantissimi che danno morale per la lotta alla salvezza dei neroazzurri.

A margine del successo del “Troisi”, abbiamo sentinto il direttore sportivo della Giffonese, Enzo Musto, che da poco arrivato in società già inizia a far vedere il suo lavoro, non a caso ha portatto nella Valle Piana il bomber Guadagno. “I risultati iniziano a farsi vedere, specialmente dopo il mio arrivo e dei rinforzi” – cos√¨ esordisce il diesse neroazzurro, che prosegue – “Ho puntato molto su Bartolo Guadagno, che mi sta togliendo delle grosse soddifazioni realizzando tre reti in due partite, ma del resto ava già realizzato 6/7 gol ad inizio campionato. Fondamentale è stata anche la gestione del gruppo da parte mia e del mister Incitti, questo nuovo cambio di rotta sta funzionando, vedo un gruppo più compatto e una squadra molto più unita. Avevamo diverse assenze, come Imparato, Mussa, ma anche la difesa centrale, comunque abbiamo ben giocato senza condere occasioni importanti agli avversari. Abbiamo giocato contro una corazzata come il Buccino, che forse economicamente spende il triplo rispetto a noi, ma il calcio non è fatto di soli soldi, abbiamo dei calciatori che sono dei grandi uomini ed ottimi atleti, che sudano la maglia e credono nel progetto del presidente Dionigi Troisi. Non c’è stato un migliore o un peggio, hanno lottato tutti nello stesso modo e ripeto sudando la maglia” – mentre sugli obiettivi – “Penso che abbiamo intrapreso la strada giusta per il raggiungimento dei nostri obiettivi, che sono quelli di una salvezza tranquilla per poi programmare il futuro con largo anticipo. Aspettiamo risposte anche dall’amministrazione comunale per quanto riguarda il campo, perchè giocare sul sintetico ti da la possibilità di far esprimere al meglio i calciatori” – la testa è già alla prossima gara – “Marted√¨ riprenderanno gli allenamenti per preparare la gara contro il Poseidon, sarà sicuramente una brutta gatta da pelare” – la dedica speciale per la vittoria – “Mi sento di dedicare, fancedo anche da portavoce della squadra, questo successo al presidente Dionigi Troisi per gli sforzi economici che sta facendo per far fronte a tutte le spese necessarie” – la chiosa tutta per il tecnico Incitti – “Un plauso va fatto anche a mister Incitti che sta lavorando bene, creando un gruppo forte e uno spogliatoio molto unito. Oggi ho visto la mano dell’allenatore, che ha ben preparato la gara di oggi. Lui lavora tanto, ha portato il professionismo in questa categoria, pretende tanto dai suoi uomini”.

Gianfranco Collaro

Condividi