Gelbison. Questione stadio, la società fa chiarezza

La Gelbison Srl smentisce le notizie diffuse nella mattinata da alcuni organi di stampa, che riportano quale fonte l’articolo pubblicato oggi sul quotidiano Il Mattino di Salerno, in merito ad una supposta rinuncia da parte della Gelbison a disputare le partite della prossima stagione in Lega Pro allo Stadio Curcio di Picerno.

“Resta l’intesa raggiunta con il Comune di Picerno – precisa la Gelbison – così come é stato annunciato dal Presidente Maurizio Puglisi nei giorni scorsi. Nulla é cambiato. Le notizie diffuse in merito alla possibilità di andare a giocare al San Francesco di Nocera sono prive di fondamento. L’ipotesi non è al vaglio della Societá rossoblú”.

La Gelbison inizierà dunque la stagione sportiva a Picerno, in attesa della omologazione dello Stadio Guariglia di Agropoli. L’intesa tra la Gelbison e l’Amministrazione comunale di Agropoli é stata già raggiunta.