Futsal A femminile. Purenergy Eboli e Woman Napoli, doppia batosta

Tutte vittoriose le prime sei della classifica. La Lazio non fa sconti e batte 13-1 l’Olimpus con un’immensa Lucileia, che va in gol otto volte rafforzando la leadership nella classifica marcatrici. L’Az Gold si mantiene a tre lunghezze e fa addirittura meglio della capolista, vincendo 20-0 a Silvi contro il Florida: pokerissimo di Sarita Moreno Molina, addirittura tripletta per Mascia. Più contenuto, almeno nel punteggio, il successo del Montesilvano, che batte 9-0 l’Eboli con doppiette di Troiano e Bruna Borges. La Virtus Roma non ha vita facile ad Alatri, ma Re Leone Catrambone si carica la squadra sulle spalle e segna una tripletta decisiva nel 4-2 finale per le giallorosse. Ciociare in gol con Carta e Bocanegra, a referto anche Martinez fra le file virtussine. La Ternana non è irreprensibile in difesa, ma segna la bellezza di 14 reti alla Woman Napoli con poker di Amparo ed Exana e triplette di Patri Sanchez e Jessiquinha. Per le le partenopee, che possono essere soddisfatte dei sette gol segnati, tris di Vitale. Il derby del PalaLevante ha poca storia: L’Acquedotto vince 6-0 con doppiette di Hermida e capitan Benvenuto. E’ una Salinis di lusso quella che va in scena al Piazzolla: le rosanero vincono 8-2 con tripletta di Borraccino e doppiette di Fernandez Marquez e Ziero.

 

Fonte: divisionecalcioa5.it

Condividi