Futsal A femminile. Purenergy Eboli prende un set a Roma, Woman Napoli cade in casa

GIRONE B: Spettacolo puro al PalaRigopiano nel derby d’Abruzzo tra Az Gold Women e Montesilvano. Ad esultare, alla fine, è la formazione ospite che passa 6-4 e si porta a meno uno proprio dalle teatine. Il match è un’autentica girandola di emozioni. Nel primo tempo Bruna Borges firma la tripletta per il 3-0 Montesilvano: sembra fatta, ma Reyes tre volte e Moreno Molina ribaltano il risultato a favore delle neroverdi. La partita ha un nuovo padrone, ma non è ancora finita: Bruna fa poker al 17′, e nell’ultimo minuto si scatena Iturriaga, che con una doppietta regala l’intera posta a coach Francesca Salvatore. Per la Lazio, che vince 24-0 sul campo del Florida con 10 gol di Lucileia, il primo posto è in cassaforte cos√¨ come il record di vittorie. Continua il magic moment dell’Acquedotto, che sale sull’ottovolante contro la Salinis (8-2 il finale), mentre la Ternana deve faticare per avere la meglio sull’Olimpus (3-1 con doppietta di Amparo). Un po’ di ruggine nel primo tempo, poi tutto in discesa per la Virtus Roma, che mette alle spalle il periodo buio rifilando un netto 6-0 all’Eboli (tripletta di Catrambone). Il Città di Sora si aggiudica lo scontro diretto con l’Fb5: 3-2 al termine dei 40′ di gioco per le ciociare, doppietta di Liburdi per il momentaneo 2-2 di fine primo tempo. La Woman Napoli deve lasciare strada alla Nuova Focus Donia (4-2 per le sipontine, trascinate da Caputo) e resta al penultimo posto della graduatoria.

fonte: Divisione Calcio a Cinque