Frattese è caos totale, dimissioni per Floros Flores, Mennitto e Ferro: quattro calciatori salutano

Un nuovo terremoto scuote il calcio campano, più precisamente la piazza di Frattamaggiore. Questa sera il tecnico della Frattese, Antonio Floro Flores, ha presentato le proprie dimissioni dalla prima squadra. Una decisione irrevocabile da parte dell’ex Casertana, che segna un ulteriore step di una crisi nerostellata, che non sembra finire. Non era iniziata nel migliore dei modi la settimana per la società del duo Guarino-Ruggiero, con la squadra che aveva saltato qualche seduta di allenamento. Le motivazioni di questa situazione sono rinvenibili in mancati pagamenti di alcune mensilità ai calciatori. Si erano interessati a mediare proprio Floro Flores, il direttore sportivo Francesco Mennitto e Alessandro Ferro.

Frattese

Frattese

Vano ogni tentativo da parte del trio che alla fine ha optato per alzare bandiera bianca e prendere la drastica via dei saluti. Infatti, salutano il club anche i succitati Mennitto e Ferro. Non solo, anche alcuni calciatori hanno lasciato lo spogliatoio della Frattese, ovvero: Nicolas Grieco, Gennaro Signorelli, Umberto Prisco e Salvatore Astarita. Non sono ancora chiare le contromosse che saranno decise dalla società, che rischia di perdere altri elementi della rosa, piombata in un clima di incertezza.

Non servirà dare garanzie ora, ma servirà essere concreti, altrimenti per la famiglia Guarino si parlerà ancora di una gestione fallimentare. A poche ore dalla sfida di campionato contro l’Ercolanese, il futuro della Frattese è nero e non stellato.