Frattamaggiore-Giugliano. Una sfida per il campionato: le probabili formazioni

Scontro al vertice nelle parti alte della classifica. Se da un lato si sfidano al Piccirillo Gladiator e Afragolese, allo Ianniello di Frattamaggiore, andrà in scena la sfida tra i nerostellati, capolista, e il Giugliano che insegue al secondo posto. Una settimana intenso per gli uomini di mister Antonio De Stefano, impegnati prima a Frattamaggiore e poi a Caserta per la finale di Coppa Italia Dilettanti.

Squadre obbligate a vincere: sei punti a dividere le due formazioni che non possono commettere passi falsi. Una vittoria del Giugliano permetterebbe ai tigrotti di accorciare in maniera pericolosa, mentre una vittoria della Frattese porterebbe ad una nuova fuga della capolista.

COME ARRIVA IL FRATTAMAGGIORE – Organico a completo per la sfida dello Ianniello con il tecnico Andrea Ciaramella pronto a tornare in panchina dopo tre giornate di squalifica.

COME ARRIVA IL GIUGLIANO – Anche per Antonio De Stefano rosa totalmente al completo. Tutti gli uomini sono quindi a disposizione per cercare lo starting XI migliore per cercare di ostacolare il cammino dei nerostellati. Diffidati Tarascio e De Rosa.

PROBABILI FORMAZIONI

Frattamaggiore (4-3-3): Martellone; Balzano, Pezzella, Posillipo, Pappagoda; Fontanarosa, Aracri, Oliva; Simonetti, Grezio, Allegretta

Giugliano (4-3-3): Mola; Sardo, Cassandro, Di Girolamo, Mennella; D’Angelo, Liccardo, Tarascio; Murolo, Fava Passaro; Caso Naturale

Cristina Mariano

Condividi