Flegrea C5. Verso il Terzigno, Haesse: “Non sarà semplice”

Nuovo impegno con il Terzigno per la Flegrea. Dopo l’1-4 patito a Recale in campionato il 4 dicembre, capitan Viscido e compagni sabato saranno ospiti in quel di viale dei Pini per il turno preliminare di Coppa Campania di categoria. Fischio d’inizio alle ore 16: Alfonso Russo (Nocera Inferiore) e Roberto Giuseppe Imperatore (Ercolano) dirigeranno la sfida. Chi vince ottiene l’accesso alla Final Eight di Cercola (5-6 ed 8 gennaio). In caso di pari nei tempi regolamentari saranno disputati unicamente i supplementari, dato che l’ulteriore parità di punteggio darebbe ai rossoneri la qualificazione come società in migliore posizione di classifica.

Emanuele Haesse

Emanuele Haesse – Flegrea C5

“Non sarà semplice – dice Emanuele Haesse, – perché di fronte avremo ancora quella che è una grande squadra. Abbiamo comunque dimostrato di aver messo in difficoltà il team di Miele e ci vorrà una prova di carattere collettiva. In questo modo faremo vedere che quanto accaduto precedentemente non è stato un caso e che siamo in grado di dar filo da torcere a chiunque. Ci siamo allenati costantemente, c’è tanta voglia in questo gruppo fantastico. Non potrei desiderare di meglio, l’essere amici fuori dal rettangolo di gioco è un punto di forza. Ora bisogna stare tutti uniti per un mese decisivo anche in vista del girone di ritorno”.