Feldi Eboli, buon test contro l’AP Calcio a 5

E’ l’alba di una nuova stagione, il palazzetto di casa riapre i battenti e la Feldi Eboli inizia subito a spingere forte. I rossoblù iniziano a scaldare il motore in vista degli impegni ufficiali e lo fanno in grande stile. Infatti, le volpi ebolitane, nella prima amichevole pre-campionato si impongono per 7-1 sull’AP Calcio a 5, nella gara andata in scena al Palasele di Eboli.

Gli uomini di mister Salvo Samperi hanno mostrato da subito un’ottima condizione e idee di gioco chiare, segno che il lavoro svolto in queste prime settimane di preparazione è stato già in gran parte assimilato dai ragazzi del tecnico siciliano, con un risultato finale che poteva essere ancora più largo come confermato dallo stesso allenatore rossoblù.

SI TORNA IN CAMPO – Out Caponigro e Dalcin. Pieri e Glielmi impegnati con la Nazionale. Anche senza tutti gli effettivi a disposizione le volpi si rendono protagoniste di una gara a senso unico, nonostante un logico e naturale inizio in versione diesel che porta gli uomini di Samperi a sbloccare il match solo a metà primo tempo con la rete del figliol prodigo Scigliano, tornato ad Eboli per la terza volta nella sua carriera. Il 2-0 arriva al minuto 14’12” con un altro nuovo arrivo, Venancio, che segna direttamente su calcio di punizione. A 40 secondi dalla fine del primo tempo arriva il 3-0 firmato da Luizinho con l’ennesimo colpo da biliardo del suo repertorio, il brasiliano segna con un tiro chirurgico da fuori area.

BUON TEST – Nella ripresa le volpi partono subito forte con Calderolli che segna dopo 2 minuti finalizzando un dialogo nello stretto con Venancio, è 4-0. L’AP Calcio però non ci sta a fare da vittima sacrificale e reagisce provandoci prima con un tiro libero, neutralizzato da Pasculli, e poi con Scheleski che riesce ad accorciare le distanze. Passano solo pochi minuti e Fantecele ripristina le distanze, è 5-1. Trascorsi appena altri 14 secondi, la Feldi va sul 6-1 grazie a Baroni dopo una grande azione di Braga. L’ultima rete della gara la firma ancora Calderolli, doppietta per lui, che da portiere di movimento firma il 7-1 definitivo.

Un buon test quello delle volpi, considerando che si tratta della prima amichevole stagionale, con un risultato rotondo che dà fiducia in vista degli appuntamenti futuri.

“Una buona prestazione da parte della squadra, i ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro ma se devo trovare il pelo nell’uovo penso si potevano fare ancora più gol visto quanto abbiamo creato – spiega al termine della gara mister Salvo Samperi -. Complimenti ai miei ragazzi perché da 3 settimane lavorano con grande intensità e il lavoro paga sempre. I dettagli in questa stagione faranno la differenza ed è su questo che dobbiamo lavorare per arrivare al 24 settembre pronti per il nostro primo impegno ufficiale”

Prossimo appuntamento in programma sabato 10 settembre alle ore 11.30, dove al Palasele di Eboli le volpi affronteranno il Benevento C5 per la seconda amichevole stagionale.