FC San Giorgio, nuovi innesti per la compagine sannita

Si rifà il look il Football Club del presidente Campana che regala a mister Francesca nove innesti per affrontare al meglio questa seconda parte di stagione.
L’obiettivo è chiaro e uno soltanto: non lasciare nulla di intentato e provare a conquistare la promozione in Seconda Categoria.
In gold-black sono arrivati: i difensori Roberto ColarussoAdamo Carpentieri e Francesco Ciampi dal San Nicola, da dove proviene anche il centrocampista Giacomo Zampetti. Dal Venticano, sempre per la retroguardia, è arrivato anche Daniel Panella.
Per la mediana, oltre all’esperto Zampetti, si sono aggiunti anche Alfonso Carbonaro prelevato dalla Antonio Tedino e Mamut Touray dal Well’Come United. Concludono l’elenco dei nuovi acquisti l’attaccante Domenico Fonzo, in precedenza al Venticano, da dove arriva anche l’esperto portiere Carmine Pece.
Una campagna acquisti segno evidente dell’ambizione della società sangiorgese di giocarsi al meglio tutte le carte a disposizione per la promozione diretta. In tal senso, importantissima è la sfida che attende l’undici di Francesca domenica, quando al Chiavelli di San Giorgio (alle ore 15) arriverà la capolista Durazzano; l’imperativo per il F.C. San Giorgio è soltanto uno: vincere.
Un big match che potrebbe, in caso di vittoria infatti, proiettare il San Giorgio a ridosso del primo posto, ora distante 5 punti ma che in caso di successo contro il Durazzano, diventerebbero soltanto due. L’importanza della posta in palio è chiara anche ai tifosi sangiorgesi che attendono con ansia di poter far sentire il proprio sostegno alla squadra: per le strade sono spuntati già i primi striscioni. Insomma ci sono tutte le premesse per una grande giornata di calcio, da concludere ovviamente con una vittoria degli uomini di mister Francesca.