FC Pompei senza affanni con l’Aversa, tre punti all’esordio di Scarlato

Successo ampio e convincente per preparare al meglio lo scontro diretto. Alla prima con Scarlato in panchina, il Pompei espugna il Bisceglia di Aversa con un roboante 0-7: sette gol, come i punti di distacco dall’Acerrana capolista a sette giorni dallo scontro diretto.

Rossoblù subito padroni del campo e, dopo tre palle gol, è il solito Malafronte a sbloccarla al 18’. Il parziale all’intervallo è 0-1. Nella ripresa la squadra di Scarlato continua a macinare gioco e dilaga: l’autogol di Annibale (48’) e le reti di Tarascio (61’) e Balzano (72’) sono frutto di pregevoli azioni corali. Caso Naturale di testa su calcio d’angolo fa 0-5 (77’), nel finale la doppietta di Simonetti che sigilla il risultato.

REAL AVERSA-FC POMPEI 0-7
REAL AVERSA:
Amoroso, Di Cristoforo (59’ Di Martino), De Vivo, Boiano (77’ Capuozzo), Annibale (75’ Castaldi), Angeletti, Perrino, Bastien, Illiano, Casalini, Andreozzi (63’ Rispoli). A disp.: Onofrio B., Russo, Minucci, Onofrio G. All.: De Michele
FC POMPEI: D’Agostino, Balzano, Di Girolamo, Avella, Arrivoli (77’ Scognamiglio), Nuvoli (55’ Baumwollspinner), Tarascio (68’ Matute), Caldiero (55’ Salvati), Caso Naturale, Malafronte, Di Paola (55’ Simonetti). A disp.: Mele, Velotti, Riccio, Busiello. All.: Scarlato
ARBITRO: Notaro di Lamezia Terme. Assistenti: Iacoletti (Nocera Inferiore), Pipola (Ercolano)
MARCATORI: 18’ Malafronte, 48’ autogol Annibale, 61’ Tarascio, 72’ Balzano, 77’ Caso Naturale, 79’ e 84’ Simonetti
AMMONITI: Casalini, De Vivo (A); Scognamiglio (P)