Faiano, prova d’orgoglio: battuto 2-1 un mai domo Castel San Giorgio

La gara tra Faiano e Castel San Giorgio vede la vittoria a sorpresa dei Picentini. La squadra biancoverde passa in vantaggio dopo soli 45 secondi con un goal di pregevole fattura firmato da Strianese. La reazione degli ospiti determina la rete del pareggio solo a pochi minuti dalla fine del match, ma l’insperata reazione dei locali sancisce il definitivo K.O degli ospiti, con la rete di Frasca.

Al primo minuto goal di Strianese che, in un’azione personale, batte il portiere con un bel diagonale sul palo lungo. Al 9′ colpo di testa di Di Giacomo, il portiere blocca il pallone. Gli ospiti provano a reagire, però non creano pericoli alla difesa avversaria.
Sono gli ospiti a fare la partita, ma la squadra di casa tiene in modo ordinato. Al minuto 36 grandissima opportunità per gli ospiti, Di Giacomo, a tu per tu col portiere, tira ma la palla finisce sul palo, poco dopo, sugli sviluppi dell’azione, tiro di Senatore M., facilmente parato dal portiere. Al 41′ Sabatino prova la rovesciata che finisce larga sul fondo.

Al 6′ Frasca si rende pericoloso con un tiro che non impensierisce Bisogno. Al 20′ colpo di testa di Di Giacomo, il portiere smanaccia sopra la traversa, poco prima azione pericolosa sull’asse Pescicolo- Bozzaotre, palla deviata sulla linea di porta. Al 23′ si rende pericoloso Sabatino, il portiere si allunga e respinge in angolo. Il Castel San Giorgio prova il forcing finale. Al 36′ ci prova prima Pescicolo col tiro, respinto dalla difesa, subito dopo arriva la rete di Di Giacomo che riapre la partita. Al 38′, su sviluppi di calcio d’angolo, ci prova di testa Catalano, palla larga. Al 44′ si riporta in vantaggio il Faiano con un tap-in sottoporta di Frasca. La partita finisce con la vittoria del Faiano per 2 a 1.