Ercolanese torna alla vittoria, superato il Real Forio

Torna al successo l’Ercolanese grazie al suo bomber Michele Mosca, autore della rete che vale la vittoria sul difficile campo del Real Forio. Per l’attaccante è il settimo gol in stagione, che porta i granata al quarto successo in campionato, allungando a sei i risultati utili consecutivi.

Il primo tempo non è dei più memorabili e nessuna delle due formazioni in campo riesce a realizzare un’azione degna di nota, complice il forte vento. Nella ripresa cambia tutto. Guillari, entrato al posto di Ndiaye, al 54′ recupera palla fuori area, si gira e calcia alto. Al 63′ il gol della vittoria: corner di Raiola, velo di Costantino e sul secondo palo è in agguato Mosca che non sbaglia . Lo stesso attaccante ci prova su punizione da lontano: il tipo è forte ma esce di poco. Il Forio prova a reagire ma la difesa ospite è impeccabile. Al 76′ un lancio per Pelliccia sul secondo palo è l’unico sussulto per la formazione di casa ma il numero 21 non raggiunge la sfera. Nel finale ancora Ercolanese con Raiola e Iandoli mette in angolo. Al triplice fischio è festa granata.

TABELLINO
REAL FORIO-ERCOLANESE 0-1 (0-0)

REAL FORIO: Iandoli ’03, Arcamone, Di Costanzo, Boussaada, Pistola, Tomasin (26′ Pelliccia) D’Alessandro (73′ Musso), Longo, Sogliuzzo, Filosa, Di Meglio ’05 (64′ Castagna ’05).
A DISPOSIZIONE: Musella ’05, Accurso, Peluso ’06, Iacono, Fernandes, Vitiello ’06.
ALLENATORE: Angelo Iervolino

ERCOLANESE: Santino ’04, Caiazzo, Rega, Follera, Amoriello ’03 (68′ Amendola ’04), Borrelli, Rinaldi, Costantino, Ndiaye (48′ Guillari), Mosca, Raiola 85′ Della Corte).
A DISPOSIZIONE: Di Benedetto ’06, Borriello ’06, Sannino, Savino ’04, Esposito ’05, Sorrentino ’04.
ALLENATORE: Luigi Squillante

RETI: 63′ Mosca

ARBITRO: Francesco Russo (Benevento)
ASSISTENTI: Francesco Giuseppe Acunzi (Castellammare di Stabia) – Pasquale Fusco (Frattamaggiore)

NOTE: prima del fischio d’inizio osservato un minuto di silenzio in memoria di Giulia Cecchettin. Ammoniti Boussaada, Arcamone, Longo, Pelliccia, Musso (RF), Caiazzo, Guillari (E). Angoli 3-5. Recupero: 1’pt; 5’st.

Ufficio stampa SS Ercolanese 1924
Foto Alessandro Ascione