Ercolanese. Stretta della tifoseria all’Amministrazione: petizione per il completamento dei lavori

I lavori al Solaro sono stati sospesi nelle scorse settimane. Una scelta non digerita dalla tifoseria nonostante l’assenza di una squadra locale da loro riconosciuta. Non è una novità, infatti, che i gruppi di tifosi puntino il dito neri confronti dell’Amministrazione per gli addii prima dei Mazzamauro, poi del Granata e infine dello Sporting Ercolano, seppure queste due società non fossero seguite dai seguaci della 1924.

Nei giorni scorsi tramite la pagina social Ercolanese 1924, infatti, è stata annunciata la volontà di far partire una petizione a firma dei supporters e indirizzata all’Amministrazione Bonajuto, rieletta appena poche settimane fa. con l’80% circa. La richiesta è quella di riprendere i lavori al campo sportivo Solaro, in modo tale da poter consentire a chi ha intenzione di farlo, di costruire una tradizione calcistica puramente ercolanese che venga riconosciuta dalla tifoseria e che possa proseguire il cammino calcistico nei palcoscenici interregionali e nazionali.

Condividi