Eccellenza. Girone B: Agropoli travolgente, il grifone azzannato dal lupo

Ventunesima giornata del campionato di Eccellenza. Le prime otto squadre del girone B sono scese in campo a pomeriggio per gli anticipi del sabato.

A Venticano l’Eclanese aspetta il Costa D’Amalfi per una sfida d’alta quota per un posto nella zona play-off. Non si va oltre lo 0-0, un risultato che mantiene le mura amiche degli irpini mai violate dalle avversarie.

A Pratola Serra il Solofra aspetta l’Agropoli che travolge i gialloblù con un 4-0 che matura tra primo e secondo tempo. Torna al gol capitan Capozzoli, ma ad aprire le marcature è l’ormai solito Madalin Tandara. Attaccante rivelazione di questa sessione di mercato. Una doppietta per il rumeno, e infine la chiusura virtuale del match con Graziani all’83’.

La Polisportiva Santa Maria espugna Palma Campania con i gol di Petrillo e Manzo, uno per tempo.

Nel derby tra Virtus Avellino e San Tommaso è la formazione di casa a portare a casa la vittoria. Potrebbe aprire il San Tommaso con Carotenuto che sbaglia il calcio di rigore, ma al 52′ ci pensa Cucciniello a sbloccare l’equilibrio e a portare i suoi in vantaggio. otto minuti più tardi la formazione ospite impatta con Carotenuto ancora dal dischetto, ma questa volta non sbaglia. Al 76′ Cibele allunga per il definitivo 2-1.

Cristina Mariano

Condividi