Ctl Campania. Le parole dell’Avv.Zecca sulle sanzioni della Disciplinare

NAPOLI ‚Äì A seguito delle sanzioni emesse dalla Commissione Disciplinare Nazionale, l’avvocato Antonio Zecca, legale del Ctl Campania, comunica quanto segue: Nel dispositivo non c’è alcuna affermazione di responsabilità per il Ctl Campania e per i suoi tesserati relativamente alla contestazione di illecito sportivo. Siamo soddisfatti della valutazione fatta dalla Commissione Disciplinare che ha ritenuto esclusivamente che le denunce fatte dal Campania ‚Äì calciatori e dirigenti ‚Äì potessero essere ancora più tempestive. Ci si trova, dunque, al cospetto di un singolare episodio di estrema correttezza sportiva, oltre che unico nel suo genere. Per nessuno dei tesserati è stato riconosciuto alcun illecito sportivo, l’importanza della linea difensiva è stata ampiamente condivisa dalla Commissione Disciplinare: nessun illecito sportivo consumato da nostri tesserati. Nell’ambiente Campania resta solo il rammarico che le denunce fatte senza indugi al presidente De Micco dai calciatori e dall’allenatore siano state ritenute non tempestive. In questa vicenda l’estrema correttezza del Ctl Campania non può essere messa in secondo piano. Il Campania ne esce praticamente pulito avendo presentato la denuncia insieme a tutti i suoi tesserati, in maniera del tutto unica ed eccezionale.

Condividi