Club Paradiso Acerra. Vittoria in Coppa ad Afragola, domani la festa del ventennio

SAN MARCO 2006: Esposito, Tirino, Campana, Petrazzuolo, Russo G., Del Prete, Balsamo, Diano, Daniele, Laezza (K), Russo D., Rodriguez. All. Russo

CLUB PARADISO ACERRA: Terracciano (K), Pintauro, D’Anna, Di Fiore, Di Balsamo, Barone, D’Antò, Coletta, D’Inverno, Esposito. All. Soriano

Arbitro: Emilio Viviani della sezione di Nocera Inferiore

Risultato finale: 2-3
Reti : P.T. 16′ e 20′ D’Anna (P) S.T. 1′ Laezza (S), 4′ Campana (S), 8′ Coletta (P).
Ammoniti P: D’Anna.
Falli subiti: P.T. 1-3; S.T. 6-2
Recupero: S.T. 2 min.
Spettatori: circa settanta di cui più della metà provenienti da Acerra

Note: al 32′ della ripresa Daniele sbaglia tiro libero.

AFRAGOLA. Arriva la prima vittoria stagionale per il Club Paradiso. Squadra pimpante che imprime subito un buon calcio sfiorando il gol prima con D’Anna e poi con Coletta, che sfiora la traversa. l primo squillo di tromba locale arriva al tredicesimo ma Terracciano risponde presente sulla conclusione di Rodriguez. Tre minuti più tardi da un contropiede ben manovrato da Di Balsamo arriva il gol del vantaggio rossoblu ad opera di D’Anna. Il pivot acerrano si ripete al ventesimo concludendo un nuovo contropiede sta volta imbastito da Di Fiore. La ripresa si apre con la compagine afragolese che parte col piede sull’acceleratore e trova in quattro minuti il pareggio grazie alle marcature di Laezza e Campana. Il pareggio rende la partita viva con occasioni da entrambi le parti. A passare in vantaggio però è nuovamente la squadra ospite con Coletta da punizione, su tocco di Barone, che trovo un gol strepitoso dal limite dell’area. La partita continua a divertite ma il risultato non cambia poichè da entrambi i lati protagonisti assoluti diventano i portieri. A otto secondi dal termine dei due minuti di recuper D’Anna (croce e delizia dei tifosi acerrani presenti a Le Club) commette il sesto fallo e manda il San Marco dal dischetto del tiro libero. Sulla palla si presenta il beniamino di casa Daniele ma la sua conclusione termine di un paio di metri al lato della porta difesa da Terracciano. Triplice fischio e festa per la prima vittoria stagionale che inizia in casa Paradiso.


La festa che, per la società acerrana, continua dal momento che gioved√¨ 19 settembre il club compirà i suoi vent’anni di storia. Ecco il programma della festa che si svolgerà nella storica sede, nonch√© campo,
del club sita in via Santa Maria la Selva:

ore 19.30 – 20.00: allenamento aperto a stampa e tifosi per gli uomini di mister Soriano che si accingono a disputare il prossimo campionato di C2
ore 20.00 – 21.00: Paradiso History! (Partita tra le vecchie glorie del Paradiso; il match vedrà di scena tutti gli uomini che hanno collaborato a rendere celebre il club in questi anni)
ore 21.20: apertura del buffet
ore 22.30: taglio della torta con lo storico, unico ed inimitabile patron Eduardo Barbato e la nuova dirigenza rossoblu.

logo ufficiale club_paradiso20anni
ufficio stampa Club Paradiso Acerra