Cavese. Partenza col botto: a casa della capolista per cominciare bene l’anno

Partenza in quinta per la Cavese di mister Bitetto, che domani affronterà la capolista Potenza proprio in casa loro. Due punti a distaccare le due formazioni e tanta l’ambizione su entrambe le panchine. Nella partita di andata i blufoncè portarono a casa un sono 3-0 che valse la prima sconfitta in campionato. Da l√¨ la partenza ed il cammino feroce degli uomini di ragno che hanno abbandonato il primato solo per un paio di giornate. Quarantadue punti contro quaranta e novanta minuti di puro spettacolo.

Da Cava si muoveranno in tanti e anche questo contribuirà a rendere il match spettacolare.

Bitetto avrà a disposizione 23 giocatori da cui scegliere lo starting XI migliore per ostacolare l cammino dei potentini e agguantare la vetta. Tornano a disposizione Favasuli, Blanchard e Massimo. Out gli infortunati Santeramo e Oggiano.

In casa Potenza tutti a disposizione. Ragno, nella conferenza stampa pre partita, dichiara di non voler sottovalutare l’avversario, ammettendo la difficoltà in fase di alcune pedine come DI Senso o Fran√ßa. Cavese che arriva come la migliore difesa del girone, di contro un Potenza con il migliore attacco. Il primato non è una sicurezza per il tecnico, che comunque vorrebbe allungare il distacco su almeno una delle dirette avversarie a +5.

Redazione

Condividi