Catanzaro-Juve Stabia. In Calabria per confermare il primato: le probabili formazioni

Gara per confermarsi prima della classe davanti Foggia e Lecce, che dopo il pareggio nello scontro diretto rincorrono la Juve Stabia.

Le Vespe sono attese a Catanzaro, dove ad attenderle ci sarà l’ex Nunzio Zavettieri. Un punto in favore della squadra di Fontana, che potrebbe sapere come arginare la tattica dei giallorossi.

Tutt’altra storia per le aquile calabresi, posizionate al quartultimo posto in classifica. La squadra di Zavettieri infatti devono fare risultato per non farsi travolgere dalla bolgia play-out.

COME ARRIVA LA JUVE STABIA – I gialloblu non avranno a disposizione Lisi, causa squalifica: Fontana, però, dovrà essere fare a meno anche di latri pezzi pregiati come Liviero, Izzillo e Amenta, causa infortunio. A loro si aggiunge anche Salvi.

Portieri: Bacci, Borrelli e Russo.

Difensori: Atanasov, Camigliano, Cancellotti, Liotti, Morero e Petricciuolo.

Centrocampisti: Capodaglio, Esposito, Mastalli e Zibert.

Attaccanti: Del Sante, Kanoute’, Marotta, Montalto, Ripa, Rosafio e Sandomenico.

Infortunati: Amenta, Izzillo, Liviero e Salvi.

Squalificato: Lisi.

COME ARRIVA IL CATANZARO – Sono 21 gli uomini a disposizione di Zavettieri per la partita interna contro la Juve Stabia. Assenti Cunzi, Sarao e Sabato, rientra nella lista Icardi. Tutti e quattro già ieri avevano lavorato a parte.

PROBABILI FORMAZIONI

Catanzaro (4-3-2-1): Grandi; Esposito, Pestia, Di Bari, Patti; baccolo, Icardi, Carcione; Campagna, Giovinco, Tavares

Juve Stabia (4-3-3): Russo; Cancellotti; Morero, Atanasov, Liotti; Zibert, Capodaglio, Mastalli; Marotta, Ripa, Sandomenico

Cristina Mariano