Castel Volturno. Perna si dimette, un ex Liburia in pole

Terremoto in casa Castel Volturno. In seguito ai risultati non positivi, ultima la sconfitta di sabato contro la Virtus Goti, Giuseppe Perna ha deciso di rassegnare le sue dimissioni. Il tecnico l’ha fatto lasciando un messaggio ai tifosi, in cui spiega le sue motivazioni.

“Dopo gli ultimi non esaltanti risultati di comune accordo con la società ho deciso di fare un passo indietro. Di lasciare la guida tecnica della squadra. Onorato di aver fatto parte di un così importante progetto. Di avere conosciuto persone eccezionali come il Presidente Ambrosca, il Direttore Ricciardi, il Direttore Generale Romano ed il socio Dario Napoletano.

“Un saluto particolare ai MIEI ragazzi. Hanno avuto la pazienza di sopportarmi e ( lo dico senza paura di poter essere smentito) non si sono mai tirati indietro. Hanno pagato lo scotto di vedersi maltrattati da una situazione di classifica che certamente non meritano. Specie alla luce di tutti gli infortuni che abbiamo avuto. Comunque auguro a tutti un felice Natale e sempre forza Castelvolturno”.

A prendere le redini della squadra potrebbe essere Lello Cottuno. Il tecnico ex Sessana sarebbe vicinissimo alla chiusura dell’accordo con il team del patron Ambrosca. Le prossime ore potrebbero essere decisive per il futuro del Castel Volturno.