Casertana. Ufficiale, mister Ginestra saluta i falchetti

Termina qui l’avventura sulla panchina della Casertana per mister Ciro Ginestra. È durata appena una stagione l’esperienza alla guida del club rossoblù del tecnico ex Bisceglie. Nonostante l’obbiettivo salvezza raggiunto in linea con le aspettative prefissate ad inizio stagione con la società del patron Giuseppe D’Agostino, mister Ginestra lascia l’ombra della Reggia. La Casertana ha chiuso il proprio cammino nel girone C di Serie C, tenendo conto anche della penalizzazione relativa al pagamento degli stipendi, in quindicesima con 36 punti.

Questo però non è bastato a Ciro Gienstra per mantenere la panchina ben salda. Infatti, la società rossoblù ha deciso di interrompere il sodalizio con il tecnico originario di Pozzuoli per dare inizio ad un nuovo ciclo. Stamani, di fatto, il club rossoblù del presidente Giuseppe D’Agostino ha incontrato mister Ginestra nella propria sede per formalizzare la risoluzione anticipata del contratto biennale con opzione per il terzo anno. Quindi, dopo il team manager Eugenio Galasso e Simone Tascone, rientrato al Pescara, anche Ciro Ginestra saluta i falchetti. A spingere la società campana ad adottare tale scelta sono state le diverse divergenze avute proprio con il tecnico in questione.

Ad annunciare l’addio di Ginestra è stata la stessa Casertana attraverso una nota ufficiale: “La Casertana FC comunica di aver risolto, in data odierna, il contratto in essere con il tecnico Ciro Ginestra per la stagione 2020/2021. All’allenatore va il ringraziamento per il lavoro svolto e l’augurio di un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni”.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi