Casertana. Summit in vista con il Lecce per trattenere Turchetta

Il primo obbiettivo principale della Casertana in vista della prossima stagione, sarà quello di provare a trattenere i pezzi più pregiati della rosa, e l’esterno di proprietà del Lecce, Gianluca Turchetta è uno di questi, a dimostrarlo sono anche i numeri raccolti in questa stagione con la maglia rossoblù: 36 presenze, 8 gol e 5 assist. La Casertana, infatti, nei prossimi giorni incontrerà la dirigenza del Lecce, squadra promossa nella serie cadetta, per cercare, appunto, di trattenere in rossoblù l’esterno classe 1991.

A fare un po’ il punto della situazione è stato proprio l’agente di Gianluca Turchetta, che ai microfoni di ‚ÄòTuttocasertana’, ha confermato il summit che ci sarà a breve tra Casertana e Lecce: So che le dirigenze di Casertana e Lecce a breve si dovranno incontrare per discutere del futuro di Turchetta, il cui cartellino è di proprietà del Lecce. Il ragazzo è stato in prestito alla Casertana che può esercitarne il riscatto, ma i salentini possono controriscattare il cartellino. Voglio sottolineare che l’ultima parola spetta al ragazzo che, comunque, a Caserta si è trovato molto bene e che il contratto col Lecce scade il prossimo anno, quindi ogni decisione che sarà presa, sarà comunque nell’interesse del ragazzo”.

Nunzio Marrazzo